Università: 4 posti a tempo indeterminato

  • 13/02/2018
  • Quattro posti a tempo indeterminato messi a concorso dall’Università di Macerata: l’Ateneo va alla ricerca di collaboratori ed esperti linguistici di lingua madre da inserire con contratti a tempo indeterminato. I quattro posti da collaboratori saranno così suddivisi: 1 lingua madre cinese, 1 inglese, 1 italiana, 1 spagnola. Per partecipare al bando occorre il possesso dei seguenti requisiti, oltre all’essere madrelingua per la lingua nella quale si intende concorrere: laurea anche triennale; aver compiuto 18 anni; non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo; idoneità fisica; non aver riportato condanne penali passate in giudicato e non essere stati interdetti o essere stati sottoposti a misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso la pubblica amministrazione; non essere stati destituiti, dispensati o licenziati da un impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento; ecc. La selezione prevede una prova scritta ed una orale nella quale verranno verificate anche le conoscenze della lingua inglese e di quella italiana per candidati stranieri. Per presentare la domanda di partecipazione c’è tempo fino al 19 febbraio: il bando è disponibile su http://www.unimc.it/it/ateneo/bandi-e-concorsi/bandi-personale-tecnico-amministrativo

    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.