Perugia, bando a favore dell'occupazione

  • 15/10/2013
  • Un bando a favore dell'occupazione e per migliorare la qualità dei servizi per il lavoro offerti: la Provincia di Perugia ha emanato un avviso pubblico per l'erogazione di servizi alle imprese e ai lavoratori finanziato tramite le risorse del Por Umbria Fse 2007-2013. Presentato ieri dal presidente della Provincia di Perugia Vinicio Guasticchi, l'avviso punta a garantire la crescita economica e la sostenibilità sociale e offre un aiuto a lavoratori, imprese e famiglie: sono previsti sostegno alle imprese e lo sviluppo di competenze adeguate delle risorse umane con strumenti innovativi che saranno operativi immediatamente.
    Per il bando sono stati stanziati 3,8 milioni di euro ed i destinatari sono i lavoratori e i disoccupati con particolare attenzione per chi ha superato i 45 anni di età, per le donne e per i disabili. A presentare le domande possono essere le imprese, pubbliche e private, e gli organismi di formazione accreditati per la formazione continua e permanente, per conto di imprese con sede nella Provincia di Perugia.
    Tra gli strumenti utilizzabili con il bando ci sono: check-up aziendale per l'analisi organizzativa, formazione aziendale/interaziendale, voucher individuali per la formazione specialistica, accompagnamento ai processi di sviluppo, incentivi per la stabilizzazione dei lavoratori precari, tirocini formativi per disoccupati, incentivi per l'assunzione di disoccupati, voucher individuali per i neo assunti. Per presentare la richiesta occorre redarre un progetto quadro con gli obiettivi del processo, i fabbisogni, gli strumenti previsti, costi e tempi di attuazione. Sarà il Nucleo tecnico di valutazione a dare una risposta entro 60 giorni: in caso di approvazione occorre presentare il progetto esecutivo. Due i periodi per presentare le domande: dal 31 ottobre 2013 fino al 30 novembre 2013 e dal 31 gennaio 2014 fino al 28 febbraio 2014.
    Scritto da Bruno de Santis

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.