Oltre 60 posti per OSS

  • 25/07/2019
  • Oltre sessanta posti per OSS a Piacenza: l’Azienda Servizi alla Persona (ASP) di Piacenza ha indetto un concorso per l’assunzione di 66 Operatori Socio Sanitari, di cui 54 full-time e 12 a tempo parziale. Per presentare la domanda c’è tempo fino al 20 agosto e può farlo chi possiede i seguenti requisiti: cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando; godere di diritti civili e politici anche nello Stato di appartenenza o di provenienza e avere un’adeguata conoscenza della lingua italiana (per cittadini stranieri); godimento dei diritti civili e politici, elettorato attivo incluso; iscrizione nelle liste elettorali; posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva militare (per chi soggetto agli obblighi di leva); età non inferiore a 18 anni e non superiore al limite ordinamentale previsto per il collocamento a riposo; non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione; non essere sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza; non essere destinatari di provvedimenti giudiziari che comportano l’interdizione temporanea o perpetua dai pubblici uffici o la sanzione del licenziamento; non avere procedimenti disciplinari in corso e non avere riportato sanzioni disciplinari nei due anni precedenti la scadenza del presente Avviso Pubblico; non avere sospensioni cautelari o per ragioni disciplinari dal servizio; non essere stati destituiti, oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure per motivi di legge o in base al Codice disciplinare vigente o al Codice di comportamento; non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile; non essere stati licenziati da ASP Città di Piacenza per mancato superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a concorso da meno di cinque anni; essere psico-fisicamente idonei all’impiego e allo svolgimento delle mansioni relative al profilo professionale per cui si partecipa; diploma d’istruzione secondaria di primo grado (“Licenza Media”) o titolo di assolvimento dell’obbligo scolastico; attestato di qualifica di “Operatore socio-sanitario” conseguito a seguito del superamento di corso di formazione di durata annuale oppure possesso di Titoli equipollenti; adeguata conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Sul bando, disponibile su www.asp-piacenza.it, si troveranno tutte le indicazioni sulle prove di esame.



    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.