Concorso Polizia Penitenziaria

  • 01/08/2019
  • Concorso Polizia Penitenziaria per 15 atleti da assumere nelle Fiamme Azzurre. In scadenza il 23 agosto, il bando è per i seguenti posti maschili: 1 atleta disciplina “Atletica Leggera – specialità: 400 metri e Staffetta 4×400 metri”; 1 atleta disciplina “Nuoto – specialità: 50 e 100 metri rana, Staffetta mista 4×50 e 4×100 metri”; 1 atleta disciplina “Scherma – specialità: Sciabola individuale”; 1 atleta disciplina “Scherma – specialità: Spada individuale”; 1 atleta disciplina “Sport invernali – specialità: Sci Alpino – Slalom, Slalom Gigante, Super G, Discesa Libera e Combinata Alpina”; 1 atleta disciplina “Sport rotellistici – specialità: Skateboard – Park”; 2 atleti disciplina “Tiro a volo- specialità: Fossa olimpica”; 1 atleta disciplina”Triathlon – specialità: Triathlon Sprint e Triathlon Mixed Relay”. Questi invece i posti femminili: 1 atleta disciplina “Canoa – specialità: K1 500 metri”; 1 atleta disciplina “Judo – specialità: Categoria 63 Kg”; 2 atleti disciplina “Sport del Ghiaccio – specialità: “Short Track – 500, 1000, 1500 metri e Staffetta 3000m”; 1 atleta disciplina “Sport invernali – “Sci Alpino – Slalom, Slalom Gigante, Super G, Discesa Libera e Combinata Alpina”; 1 atleta disciplina “Triathlon -specialità: Triathlon Sprint e Triathlon Mixed Relay, Duathlon Sprint e Duathlon Mixed Relay”.
    Per partecipare occorre possedere i seguenti requisiti: cittadinanza italiana; godimento dei diritti civili e politici; aver superato gli anni 17 e non aver compiuto e quindi superato 35 anni; essere stati riconosciuti, da parte del Comitato olimpico nazionale o delle Federazioni sportive nazionali, atleti di interesse nazionale ed aver fatto parte, nel biennio precedente la data di pubblicazione del presente bando di concorso, di rappresentative nazionali nella disciplina prevista nello Statuto del C.O.N.I. per la quale si concorre; idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria; diploma di istruzione secondaria di primo grado; non essere stati dichiarati decaduti o destituiti da altro impiego presso una pubblica amministrazione; possedere i requisiti di moralità e di condotta stabiliti dalla legge per l’accesso al ruolo del personale del Corpo della polizia penitenziaria. Bando con tutte le informazioni su https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_8_1.page?contentId=SDC203485&previsiousPage=mg_1_6_1.


    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.