Concorso Polizia Municipale

  • 13/03/2019
  • In Toscana concorso per un Agente di Polizia Municipale: il Comune di Fiesole, in provincia di Firenze, ha pubblicato un bando per la formazione di una graduatoria per assunzioni di personale a tempo determinato nel profilo di Agente di Polizia Municipale. Scadenza fissata per il 4 aprile, il concorso è destinato a chi possiede i seguenti requisiti: cittadinanza italiana di uno degli Stati appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando; età non inferiore ad anni 18 compiuti alla data di scadenza del bando; godimento dei diritti civili e politici; assenza di condanne penali, di procedimenti penali in corso, interdizione od altre misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali, secondo le leggi vigenti, ivi compreso il licenziamento per motivi disciplinari; non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale; essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva (per i soli concorrenti di sesso maschile nati fino al 31/12/1985) oppure, per i cittadini non italiani dell’Unione Europea o per i cittadini extracomunitari, la posizione regolare degli obblighi di leva come previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza; diploma di Istituto di Istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale; titolari di patente di guida categoria B, non speciale; titolari di patente di guida non speciale per motocicli di categoria A2 o superiori; conoscenza della lingua inglese la quale sarà accertata in sede di prova orale; conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, la quale sarà accertata in sede di prova orale; espressa disponibilità alla conduzione dei veicoli in dotazione al Corpo di Polizia Municipale; idoneità psicofisica all’espletamento delle mansioni proprie del profilo professionale da rivestire fatta salva la tutela per i portatori di handicap di cui alla l. 104/92 con facoltà di esperire appositi accertamenti da parte dell’Amministrazione.
    Previste due prove di esame su argomenti come: ordinamento degli Enti Locali (d.lgs. 267/2000); legislazione in materia di circolazione stradale; nozioni di legislazione in materia di edilizia, ambiente e commercio; nozioni di diritto amministrativo; nozioni di diritto penale e relativa procedura; normativa in materia di Pubblica Sicurezza; accertamento della conoscenza della lingua inglese; verifica della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Bando su www.comune.fiesole.fi.it.

    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.