Concorso Marina 2019: 21 posti

  • 13/11/2019
  • Concorso Marina 2019: pubblicato un bando per la nomina di 21 Sottotenenti di Vascello in servizio permanente nei ruoli normali della Marina Militare con scadenza fissata per il 28 novembre. I posti disponibili sono i seguenti: 5 sottotenenti di vascello del Corpo del genio della Marina di cui tre per la specialità armi navali e due per la specialità infrastrutturali; 4 sottotenenti di vascello del Corpo Sanitario Militare Marittimo – medici, di cui tre per il settore navale uno per il settore navale e subacqueo; 2 sottotenenti di vascello del Corpo di Commissariato Militare Marittimo; 10 sottotenenti di vascello del Corpo delle Capitanerie di Porto, di cui sei per laureati in giurisprudenza e quattro per laureati in ingegneria – varie classi di laurea.
    Questi i requisiti previsti: non aver superato il giorno di compimento del 40 anno di età, se Ufficiali in ferma prefissata dell’Esercito, della Marina Militare o dell’Aeronautica Militare che hanno completato un anno di servizio o se Ufficiali inferiori delle Forze di completamento; 34 anno di età, se Ufficiali in ferma prefissata dell Arma dei Carabinieri che hanno completato un anno di servizio o se Ufficiali inferiori delle Forze di completamento dell’Arma dei Carabinieri; 35 anno di età se non appartenenti alle predette categorie. Inoltre: essere cittadini italiani; godere dei diritti civili e politici; non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione oppure licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni; se concorrenti di sesso maschile, non essere stati dichiarati obiettori di coscienza oppure ammessi a prestare servizio sostitutivo civile; non essere stati condannati per delitti non colposi; non essere stati sottoposti a misure di prevenzione; non aver tenuto condotta incensurabile; non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non danno sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato; essere in possesso di uno dei titoli di studio indicati nel bando, consultabile su https://concorsi.difesa.it/mm/Pagine/default.aspx.


    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.