Comune assume collaboratori: i dettagli

  • 14/11/2017
  • C’è quasi un mese di tempo per partecipare alle selezioni per collaboratori aperte in Lombardia dal Comune di Opera: l’ente va alla ricerca di due nuove risorse da impiegare con contratti a tempo indeterminato nei profili di Collaboratore amministrativo e collaboratore tecnico. Questi i requisiti generali da possedere: età non inferiore a 18 anni e non superiore all’età del collocamento a riposo; idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni; godimento dei diritti civili e politici; assenza di condanne penali; non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo; non essere stati licenziati per scarso rendimento da pubblica amministrazione; non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale; non essere stati sottoposti da alcuna misura di prevenzione; regolarità nei confronti dell’obbligo di leva; patente di guida di tipo B; disponibilità all’effettiva del servizio di pronta reperibilità attuato dall’ente.
    Inoltre per il collaboratore amministrativo si richiede il diploma di maturità o diploma di Qualifica professionale a indirizzo informatico o economico conseguito al termine dei corsi triennali presso gli Istituti professionali di Stato o Scuole legalmente riconosciute a norma dell’ordinamento vigente. Per il collaboratore tecnico è sufficiente, invece, la licenza della scuola dell’obbligo.
    Le domande vanno presentate entro il 7 dicembre: ulteriori dettagli possono essere trovati su http://www.comune.opera.mi.it/.



    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.