Assunzioni agenzia regionale per il lavoro

  • 19/07/2019
  • Assunzioni da parte dell’Agenzia Regionale per il lavoro Emilia Romagna: sono 11 i posti a tempo indeterminato messi a concorso con scadenza il 9 agosto. I posti sono: 9 Specialisti in Politiche per il Lavoro Cat. D, posizione economica D1; 1 Assistente in Politiche per il Lavoro Cat. C, posizione economica C1; 1 Dirigente Esperto in Politiche per il Lavoro.
    Ecco i requisiti comuni ai tre bandi: cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’UE o altra cittadinanza tra quelle contemplate sul bando; aver compiuto 18 anni; non aver raggiunto il limite massimo previsto per il collocamento a riposo; idoneità fisica all’impiego e alle mansioni; godimento dei diritti civili e politici; non avere riportato condanne penali definitive per i reati previsti nel capo I del titolo II del libro II del codice penale o comunque che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con Pubbliche Amministrazioni; non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico a seguito dell’accertamento che e l’impiego fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile. Per il titolo di studio: il posto di assistente richiesta il diploma di maturità, quelli di specialisti e di dirigente la laurea. Ulteriori dettagli possono essere trovati sui bandi, disponibili su www.regione.emilia-romagna.it.

    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.