930 allievi marescialli Guardia di Finanza

  • 20/03/2020
  • Il Comando Generale della Guardia di Finanza ha bandito il concorso 2020 per Allievi Marescialli, finalizzato all’inserimento di 930 giovani al 92° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della GDF. Il bando per Allievi Marescialli GDF prevede una selezione per titoli ed esami.
    Posti a concorso:
    n. 860 posti per Allievi Marescialli del contingente ordinario;
    n. 70 posti per Allievi Marescialli del contingente di mare, di cui:
    a. n. 15 per la specializzazione “nocchiere abilitato al comando”;
    b. n. 20 per la specializzazione “nocchiere”;
    c. n. 30 per la specializzazione “tecnico di macchine”;
    d. n. 5 per la specializzazione “tecnico dei sistemi di comunicazione e scoperta”.
    Prove d’esame:
    • prova preliminare, tramite la somministrazione di questionari a risposta multipla;
    • prova scritta di composizione italiana;
    • prova di efficienza fisica;
    • accertamento dell’idoneità attitudinale;
    • accertamento dell’idoneità psico fisica;
    • prova orale di cultura generale;
    • esame facoltativo in una o più lingue estere, consistente in una prova scritta ed una prova orale per ciascuna lingua prescelta;
    • prova facoltativa di informatica;
    • valutazione dei titoli.
    Per leggere il bando integrale: https://concorsi.gdf.gov.it/DocumentRepository/Concorsi/56/Allegati/BandoAllegati/Bando.pdf


    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.