8 posti per educatori professionali

  • 11/09/2019
  • Otto posti per educatori professionali in Puglia: il Comune di Ruvo di Puglia, in provincia di Bari, ha indetto due concorsi per inserimenti a tempo indeterminat e part-time. Un posto è per un Educatore Professionale con incarico di Coordinatore – Livello 3° super, 7 per 7 Educatori Professionali – Livello 4°S .
    I requisiti da possedere sono: cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea; età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo; godimento dei diritti civili e politici e, per i cittadini dell’unione Europea, anche negli Stati di appartenenza o provenienza; non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione e licenziati per persistente insufficiente rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti, nonché di non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con Pubbliche Amministrazioni; idoneità fisica agli impieghi e alle specifiche mansioni; essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva e di quelli relativi al servizio militare volontario (per i candidati cittadini italiani soggetti a tale obbligo, nati entro il 31/12/1985); almeno uno tra i seguenti titoli di studio: laurea triennale in Scienze dell’educazione (L19); laurea magistrale in Programmazione e gestione dei servizi educativi (LM-50); laurea magistrale in Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua (LM-57); laurea magistrale in Scienze pedagogiche (LM-85); laurea magistrale in Teorie e metodologie dell’e-learning e della media education (LM93); diploma universitario di Educatore Professionale di cui al DM 8 ottobre 1998 n. 520 del Ministero della sanità, titoli equipollenti, equiparati o riconosciuti; diploma di laurea abilitante alla qualifica di Educatore professionale socio sanitario (L/SNT02 Professioni Sanitarie della Riabilitazione), titoli equipollenti, equiparati o riconosciuti. Per il coordinatore occorre inoltre aver svolto attività di coordinatore in servizi finalizzati all’integrazione e all’assistenza socio-educativa per persone con disabilità per non meno di un anno, anche non continuativo, da dimostrare mediante dichiarazione del datore di lavoro oppure autocertificazione. In scadenza il 26 settembre, i bandi sono disponibili su www.comune.ruvodipuglia.ba.it.


    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.