5000 Posti All' Inps

  • 10/07/2019
  • INPS – Istituto Nazionale della Previdenza Sociale ha annunciato di aver approvato una serie di assunzioni che andranno a coprire le carenze di personale e migliorare l’efficienza dei vari uffici.
    Secondo quanto indicato da INPS saranno circa 5.000 le risorse che saranno inserite, ovviamente mediante un concorso pubblico.
    La notizia è stata confermata e riportata da diversi quotidiani e siti di informazione che hanno riportato le dichiarazioni del Presidente di INPS, Pasquale Tridico, e del Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio.
    Secondo quanto indicato da queste due personalità, finalmente è stato sbloccato il decreto che permetterà ad INPS di poter assumere nuovo personale. Tali 5.000 risorse dovranno essere assunte entro la fine del 2020 ed andranno a coprire tutte le carenze di personale e migliorare l’efficienza degli uffici dell’Istituto che stanno avendo a che fare con le domande di Reddito di Cittadinanza e di Quota 100. Il concorso che permetterà le assunzioni dovrebbe essere bandito entro la fine del mese di Novembre.

    Non essendo ancora stato pubblicato il bando di concorso non possiamo essere precisi sulle figure che saranno assunte negli uffici INPS, ma è facile immaginare che saranno per lo più assunte risorse da impiegare in profili impiegatizi, ma non sono escluse assunzioni di Avvocati ed anche Medici. INPS ha già fatto sapere che una parte delle assunzioni saranno effettuate utilizzando le graduatorie risultate da concorsi precedenti e solo dopo l’esaurimento delle stesse, sarà pubblicato il bando di concorso per i posti restanti.

    Come Candidarsi:
    Come detto, siamo in attesa della pubblicazione del bando di concorso che secondo quanto indicato dal Presidente Tridico, dovrebbe arrivare entro la fine del mese di Novembre 2019. Il bando di concorso sarà pubblicato nella sezione INPS Concorsi presente sul sito ufficiale dell’istituto, ma non esiteremo a tenervi aggiornati non appena saremo in possesso di ulteriori novità.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.