3 posti per diplomati

  • 22/10/2019
  • Tre posti per diplomati a Brescia: la Camera di Commercio di Brescia ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione, mediante contratto di formazione e lavoro, a tempo pieno e determinato (12 mesi) di tre Assistenti.
    Vediamo i requisiti da possedere: cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea; età compresa tra i 18 anni e i 32 anni; godimento dei diritti civili e politici; idoneità fisica all’impiego; diploma di istruzione secondaria di secondo grado conseguito al termine di un percorso di studi quinquennale o quadriennale con superamento dell’esame di Stato; stato di disoccupazione oppure occupazione con rapporto di lavoro a tempo determinato; non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo o non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione; non essere stati dichiarati decaduti o licenziati dall’impiego pubblico.
    Prevista una sola prova scritta, incentrata su questi argomenti: le Camere di Commercio (natura e attribuzioni; competenze degli organi camerali, del Segretario Generale e dei Dirigenti; le Aziende Speciali; la gestione delle risorse finanziarie e umane; la gestione patrimoniale; il bilancio d’esercizio e il preventivo annuale; i contratti e gli appalti; l’attività promozionale; il Registro delle Imprese e gli altri albi; la rete del sistema camerale); disciplina del pubblico impiego (il sistema delle fonti; la contrattazione collettiva; la dirigenza pubblica; il sistema dei controlli; il riparto di giurisdizione; le relazioni con il pubblico; i diritti e i doveri dell’impiegato, gli istituti contrattuali); procedimento amministrativo (regole generali del procedimento amministrativo; il responsabile del procedimento; la partecipazione al procedimento; il diritto di accesso agli atti; la semplificazione dell’azione amministrativa; la tutela dei dati personali); diritto commerciale (l’impresa individuale, il contratto di società, la classificazione delle società, cooperative e consorzi, atto costitutivo, organi sociali, l’iscrizione al Registro delle Imprese e agli altri albi, il bilancio e i documenti contabili); strumenti informatici e telematizzazione servizi camerali (concetti di base della tecnologia dell’informazione e della comunicazione, uso del computer e gestione dei files, reti informatiche, posta elettronica, il codice dell’amministrazione digitale, la firma digitale, posta elettronica certificata, il protocollo informatico, la carta nazionale dei servizi). Il bando, in scadenza il 30 ottobre, è disponibile su www.bs.camcom.it.


    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.