17 posti per amministrativi

  • 29/07/2019
  • Numerosi posti di lavoro per impiegati in Emilia Romagna: l’Azienda Unità Sanitaria Locale (AUSL) di Reggio Emilia ha indetto un concorso per l’assunzione di 17 Collaboratori Amministrativo Professionali da assegnare all’Area Giuridico – Amministrativa. Il bando è in scadenza il 22 agosto e i posti disponibili saranno così distribuiti: 3 posti presso l’Azienda USL di Reggio Emilia; 2 posti presso l’Azienda USL di Piacenza; 3 posti presso l’Azienda USL di Parma; 3 posti presso l’Azienda Ospedaliera – Universitaria di Parma; 3 posti presso l’Azienda USL di Modena; 3 posti presso l’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Modena.
    Eccoci ai requisiti da possedere per prendere parte alla selezione pubblica: cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando; la partecipazione ai concorsi indetti da pubbliche amministrazioni non è soggetta a limiti di età, salvo il limite previsto dalle vigenti norme per il collocamento a riposo d’ufficio; non essere stati esclusi dall’elettorato attivo; non essere stati sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza; non essere stata inflitta l’interdizione perpetua o temporanea – per il tempo della stessa – dai pubblici uffici; non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione; non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo del comparto sanità; almeno uno tra i seguenti titoli di studio: diploma di Laurea di primo livello, conseguito ai sensi del vigente ordinamento universitario, appartenente ad una delle seguenti classi (ex D.M. n. 509/99 e ex DM n. 270/2004): Scienze dei servizi giuridici classi, Scienze dell’amministrazione, Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, Scienze giuridiche; diploma di Laurea Magistrale conseguito ai sensi del vigente ordinamento universitario, (ex D.M. n. 270/2004) / Diploma di Laurea Specialistica (ex DM 509/99) appartenente ad una delle seguenti classi: Giurisprudenza, Scienze della politica, Scienze delle pubbliche amministrazioni; diploma di Laurea conseguito ai sensi del previgente ordinamento universitario equiparato ai sensi del Decreto in data 9.7.2009 del Ministero dell’Istruzione e dell’Università e della Ricerca ed equipollenti. La selezione prevede tre prove di esame: tutti i dettagli su modalità di presentazione della domanda, programma di esame ed altro su www.ausl.re.it.


    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.