1.600 euro al mese per agenti

  • 26/03/2019
  • Concorso in Piemonte: il Comune di Villar Dora, in provincia di Torino, ha indetto un concorso per l’assunzione di un agente di polizia locale con contratto a tempo indeterminato e stipendio annuo di circa 19.454 euro (circa 1.600 euro al mese). Diamo uno sguardo ai requisiti da possedere per prendere parte alla selezione pubblica: cittadinanza italiana o di un paese membro dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando; età non inferiore agli anni 18; idoneità fisica all’impiego specifico, che verrà accertata direttamente dall’amministrazione; non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali; per i cittadini italiani essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva; godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza; non essere esclusi dall’elettorato politico attivo; non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale; diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale, o titolo di studio superiore al suddetto diploma; patente di guida di categoria A e B, o sola patente di categoria B se acquisita entro il 25 aprile 1988; normalità del senso cromatico, luminoso e del campo visivo; acutezza visiva; percezione della voce sussurrata a sei metri da ciascun orecchio. Per ulteriori informazioni si può consultare il bando integrale su www.comune.villardora.to.it.

    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.