10 posti nella Polizia Locale

  • 09/01/2019
  • Dieci posti nella polizia locale al Comune di Como: concorso indetto dall’ente per inserimenti con contratti di formazione e lavoro della durata di dodici mesi a tempo pieno, con future possibilità di assunzione a tempo indeterminato. In scadenza il 28 gennaio, il bando è destinato a chi ha questi requisiti: diploma di scuola media superiore; patente di guida di categoria A2 e di categoria B; aver compiuto il diciottesimo (18°) anno di età e non aver superato i trentadue (32) anni, tale requisito deve essere anche posseduto alla data di sottoscrizione del Contratto di Formazione Lavoro; cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando; godimento dei diritti civili e dei diritti politici; non essere stati licenziati, destituiti o dichiarati decaduti da una Pubblica Amministrazione; immunità da cause di interdizione dai pubblici uffici nonché estraneità dalle condizioni previste dall’art. 10 e 11 del D.Lgs. n. 235/2012, salva l’avvenuta riabilitazione; assenza di condanne penali che impediscono l’accesso al pubblico impiego; idoneità psico-fisica all’impiego; conoscenza della lingua inglese; conoscenza delle principali applicazioni informatiche.
    Quattro le prove di selezione che verteranno su questi argomenti: codice della Strada; depenalizzazione; nozioni di diritto penale con particolare riferimento ai delitti contro la Pubblica Amministrazione e contro la persona, nonché contro il patrimonio; nozioni di procedura penale con particolare riferimento all’attività di polizia giudiziaria; ordinamento della Polizia locale; elementi di diritto di pubblica sicurezza; normativa in ordine alla notificazione; nozioni in materia di edilizia e commercio; legislazione degli Enti Locali; regolamenti e ordinanze del Sindaco; normativa in materia di Protezione civile; nozioni di diritto costituzionale e amministrativo; nozioni di legislazione sulle armi e le munizioni; conoscenza generale della città di Como e in particolare della sua toponomastica. Il bando integrale è su www.comune.como.it.

    Redazione giornalistica
    Impiego24.it
    Riproduzione riservata

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.